martedì 19 maggio 2015

Distributismo e Dottrina sociale della Chiesa

 “Distributismo e Dottrina sociale della Chiesa”: puntata dell’Osservatorio a Radio Maria
14-05-2015


Si parlerà anche dei progetti di diffusione della responsabilità personale e familiare nei vari ambiti sociali, economici, culturali nella prossima trasmissione in onda sabato 16 maggio.
La prossima puntata della trasmissione “La Dottrina sociale della Chiesa oggi”, curata dall’Osservatorio ogni terzo sabato del mese su Radio Maria, sarà dedicata al tema “Distributismo e Dottrina sociale della Chiesa”. Questo sabato, dunque, 16 maggio, dalle ore 21.00 alle 22.30, tratterranno dell’argomento, dal punto di vista storico-culturale, l’Avv. Marco Sermarini, Presidente della SCI (Società Chestertoniana Italiana)  e, dal punto di vista sociale ed economico, il Dott. Matteo Mazzariol, Presidente del MDI (Movimento Distributista Italiano). Il Distributismo trae ispirazione dalla DSC (Dottrina sociale della Chiesa) ed in particolare dalla Rerum Novarum di Leone XIII, da cui partirono nei primi decenni del XX secolo alcuni pensatori cattolici come Hilaire Belloc, Gilbert Keith Chesterton ed anche religiosi, come il padre domenicano Vincent McNabb. In tempi attuali alcuni economisti, come il Prof. John Medaille, docente presso l’Università di Dallas, hanno riproposto l’attualità e la freschezza del Distributismo in parecchi libri ed in riviste specializzate.
L’intento è quello di affrontare i temi cari al Distributismo, come la famiglia cellula fondamentale della società e la diffusione della piccola proprietà, per mostrare quanto i cardini della DSC siano in stretto contatto con le proposte distribuiste e quanto sia indispensabile, in un’epoca di profonda crisi economica, morale e anche spirituale, ritornare alla loro comprensione. Il conduttore Fabio Trevisan illustrerà, con l’ausilio dei graditi ospiti, i principi della Dottrina sociale della Chiesa anche attraverso le esperienze  personali dei due ospiti.
L’appuntamento è quindi per sabato prossimo, con la possibilità da parte degli ascoltatori d’intervenire in diretta, a partire dalle ore 22, telefonando al numero della redazione di Radio Maria: 031/610.610.

A questo collegamento trovate la registrazione audio della trasmissione: http://www.ingannati.it/2015/05/18/signoraggio-denunciato-anche-su-radio-maria/ 

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page